BREVE

LAVORO: CHIUSURA MACCAFERRI, PROTESTA LAVORATORI

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

35

CASTILENTI. Ieri, protesta dei lavoratori della 'Maccaferri' di Castilenti dinanzi all'azienda; domani davanti la sede di Confindustria Teramo, in occasione dell'incontro già fissato con le parti sociali. Con i lavoratori, oggi, il capogruppo del Pd in Regione Sandro Mariani, che ha chiesto l'intervento del vicepresidente Giovanni Lolli, e il parlamentare Gianni Melilla, che ha presentato un'interrogazione ai ministri del Lavoro e dello Sviluppo Economico. La decisione di chiudere il sito di Castilenti, che occupa attualmente 42 dipendenti, era stata comunicata dall'azienda solo qualche giorno fa. Una doccia fredda per lavoratori e sindacati, che due anni fa avevano sottoscritto l'accordo per il piano di rilancio e riconversione. Accordo rispetto al quale la proprietà secondo i sindacati, non aveva mai sollevato questioni legate a difficoltà di attuazione.