BREVE

CASTEL DI SANGRO INAUGURA LA "SUA" PISTA CICLABILE

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

88

 

CRONACA. CASTEL DI SANGRO. È l'Alto SANGRO a promuove in questa giornata, pienamente autunnale, il turismo della Regione Abruzzo. A tagliare il nastro d'inaugurazione della nuova pista ciclabile, Castel di Sangro-Scontrone, l'assessore regionale alle Politiche Agricole e di Sviluppo Rurale, Cicloturismo e Contratti di Fiume, Dino Pepe assieme al sindaco di Castel di Sangro Angelo Caruso e al presidente del GAL Abruzzo Italico Alto Sangro, Domenico Mastrogiovanni. «Oggi è una giornata importante per la politica regionale ma soprattutto per l'ospedale sviluppo rurale di questa area interna del nostro Abruzzo - ha sottolineato Pepe -. Questo è un territorio che possiede il 40 per cento di aree protette e di aree che possono promuovere turismo. Castel di Sangro è una delle cittadine fiore all'occhiello della nostra regione che riesce a registrare tante presenze durante tutto il periodo dell'anno. Intanto, per la prossima settimana, aspettiamo un finanziamento da Bruxelles di 432milioni di euro per lo sviluppo rurale. Una parte di esso, destinato alle aree interne, sarà dirottato anche su Castel di Sangro. Il nostro obiettivo è collegare i vari settori per valorizzare le risorse dell'intero territorio».