BREVE

VIOLENZA SESSUALE: DEVE SCONTARE OLTRE 3 ANNI, IN CARCERE

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

13

PESCARA.  In carcere, in esecuzione di un'ordinanza del Tribunale di Pescara, un 50enne del posto che deve scontare tre anni e dieci mesi di reclusione per il reato di violenza sessuale, commesso nel 2009. Il provvedimento è stato eseguito ieri dagli uomini della squadra Mobile della Questura di Pescara. L'uomo si era reso responsabile di comportamenti violenti e maltrattamenti nei confronti della moglie che in un episodio erano sfociati in una violenza sessuale, ma la donna aveva trovato il coraggio di denunciare l'accaduto. Delle indagini si erano occupati i Carabinieri.