BREVE

TRUFFA AD ANZIANA:«TUO FIGLIO RISCHIA ARRESTO, SERVONO SOLDI»

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

24

 

VASTO. Con una chiamata ad una 80enne vastese, uno sconosciuto che si finge avvocato le comunica che il figlio è in difficoltà: è in stato di fermo nella caserma dei Carabinieri per un incidente stradale. Per risolvere la vicenda occorre pagare circa 5 mila euro. Alla donna viene anche dato un numero da comporre, per un controllo sulla veridicità della chiamata: quello del 112 preceduto dal prefisso 0873. In effetti, al numero (non si sa come) risponde un complice che la rassicura e, immediatamente dopo, qualcuno bussa all'abitazione per ritirare i soldi. Ma proprio questa velocità ha insospettito l'anziana che ha chiamato il 112, questa volta senza il prefisso che le era stato indicato in precedenza, e ciò le ha consentito di evitare una truffa.