BREVE

RIVECO GENERAL SIDER SPA SI AGGIUDICA GARA MILIONARIA IN KAZAKISTAN

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

200

ECONOMIA. ABRUZZO.  Importante risultato per la Riveco General Sider  che produce tubi in polietilene alta densità e tubi in acciaio al carbonio. Opera da oltre 55 anni e svolge l’attività con due stabilimenti che hanno base in Abruzzo e Molise.  Recentemente dal Consorzio Internazionale NCOC, formato da ENI - EXXONMOBIL - TOTAL - SHELL - CNPC - INPEX e KMG, dopo una combattuta gara internazionale, Riveco è riuscita ad aggiudicarsi un’importante commessa di rivestimento, appesantimento cementizio e applicazione di anodi sacrificali relativamente al progetto Kashagan in Kazakistan. La commessa, del valore iniziale di 18 milioni di dollari, a seguito delle ottime performances realizzate durante le lavorazioni, è stata ampliata da parte del committente anche alle lavorazioni relative ai pezzi speciali a discapito di un concorrente francese. 
Specificatamente per questa attività, oltre all’organico consolidato, sono stati assunti 40 operai interinali per la durata di 7 mesi con prospettiva di proroga.
Da fine agosto, il porto di Ortona ha rischiato a più riprese la congestione del traffico marittimo tra navi in arrivo e in partenza utilizzate per la gestione della commessa.  L’ultimazione dei lavori è prevista a marzo 2016. L’effetto di questo contratto, con la ripresa delle vendite Italia, più 20% rispetto al pari periodo 2014, fanno ritenere al Procuratore generale Eliseo Paolicchi, che il bilancio 2015 chiuderà con un importante segno positivo.