BREVE

STRADA COME MULATTIERA, SINDACO CUPELLO OCCUPA PROVINCIALE

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

14

 

CUPELLO.  Strada provinciale ridotta a una mulattiera. Il sindaco di Cupello, Manuele Marcovecchio, con fascia tricolore, ha deciso di protestare occupando una delle arterie più trafficate del paese. Con alcuni assessori, consiglieri comunali e diversi cittadini ha percorso a piedi un breve tratto disastrato, dove giornalmente transitano una ottantina di autobus, collegando l'entroterra a Vasto. Sul posto, la polizia municipale e i carabinieri della locale Stazione, per garantire la sicurezza dei partecipanti alla manifestazione di occupazione simbolica della strada. «E' una condizione non più sopportabile - ha detto il sindaco - ed abbiamo voluto compiere questo gesto, sicuramente simbolico, per denunciare il nostro malessere. Non possiamo più aspettare».