BREVE

SCUOLA MUSICA MONTESILVANO, AUMENTI DEL 15%. PD PROTESTA

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

31

POLITICA. MONTESILVANO. Riaprirà a giorni, con ritardo, la scuola civica di musica e, all’iscrizione, l’amministrazione Maragno riserva alle famiglie l’ennesima sorpresa sulle rette. Un aumento di circa il 15% che il Pd contesta aspramente: «non si trova giustificazione alcuna rispetto ad un sistema di gestione didattica ampiamente consolidato. Pare che i consistenti tagli ai trasferimenti corrisposti dal Comune alla scuola di musica debbano necessariamente riversarsi sulle tasche delle famiglie, già oberate dal caro mensa e trasporto scolastico». Per la minoranza si tratta di una  «ottusa strategia di rientro che non tiene conto che al rincaro corrisponde un calo della domanda».