BREVE

L’ARCHITETTO ABRUZZESE ALFREDO FUSCO HA IDEATO UN MASTER PER LA “CASA COMUNE”

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

271




ISTRUZIONE. ROMA. "Il rapporto con la natura, lo sviluppo sostenibile e l’etica ambientale sono temi di grande attualità, che toccano la nostra vita quotidiana. Anche Papa Francesco, nell’Enciclica “Laudato si'” ha ricordato la sfida urgente di proteggere la nostra casa comune: “Abbiamo bisogno di un confronto che ci unisca tutti, perché la sfida ambientale che viviamo, e le sue radici umane, ci riguardano e ci toccano tutti”.

Per approfondire questi temi si terrà presso l’Università Europea di Roma (www.unier.it) un Master Universitario di Secondo Livello in Sistemi di Qualificazione Ambientale nel Mercato Edilizio Europeo e Italiano: Economia del Green Building e del Green Retrofitting. Ideatore e coordinatore del Master è l’Architetto Alfredo Fusco di Chieti.

​Alfredo Fusco ha conseguito la laurea in Architettura presso l’Università Gabriele d’Annunzio di Pescara con il massimo dei voti. Si è, poi, trasferito a Roma dove si è specializzato in sostenibilità ambientale del comparto edile ed immobiliare presso la Pontificia Facoltà San Bonaventura - Seraphicum di Roma attraverso il conseguimento del master di secondo livello in Environmental Safety - Etica, Sostenibilità e Sicurezza Ambientale nel terzo millennio.

Si è qualificato, tra l’altro, quale Esperto Comunitario in Gestione dei Processi Ambientali ed in Tecniche di Project Cycle Management presso l’European Institute of Public Administration della CE di Maastricht.