BREVE

REGIONE: 145.660 EURO PER LAVORI URGENTI ALBERGHIERO “DE CECCO” DI PESCARA

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

12

 

PESCARA. La Giunta regionale ha concesso un contributo di 145.660 euro per lavori urgenti da eseguirsi nella sede di via dei Sabini dell’istituto alberghiero “De Cecco” a Pescara. Considerata l’urgenza dell’intervento, ha disposto che l’erogazione di detto contributo sia effettuata in un’unica soluzione previa rendicontazione delle opere, con le consuete modalità previste per i lavori pubblici, da parte della Provincia di Pescara.

Il 16 luglio scorso il direttore generale del Ufficio scolastico regionale Ernesto Pellecchia aveva segnalato alla Regione l’urgenza e l’indifferibilità di interventi immediati al fine di consentire, per l’anno scolastico 2015-2016, il regolare svolgimento delle attività didattiche nella sede dell’istituto “De Cecco” divenuto parzialmente inagibile, a seguito del crollo degli intonaci verificatosi a febbraio, con notevoli disagi dovuti alla conseguente dislocazione degli alunni in otto sedi diverse. Il Presidente della Giunta regionale Luciano D’Alfonso, con nota del giorno successivo, ha invitato rispettivamente il Dipartimento opere pubbliche della Regione a reperire le risorse necessarie (quantificate in circa 150mila euro) e l’amministrazione provinciale di Pescara a voler procedere all’adozione degli atti utili alla progettazione ed esecuzione delle opere. Con nota del 6 agosto il Presidente della Provincia Antonio Di Marco ha comunicato che – grazie al contributo regionale – sarà possibile realizzare un primo step dei lavori finalizzato al ripristino degli intonaci dei locali ubicati al primo piano (10 aule, 2 laboratori, spazi connettivi e servizi igienici) e di alcuni ambienti al secondo piano (4 aule e servizi igienici).