BREVE

DÀ IN ESCANDESCENZA IN UFFICI ASL, 53ENNE DENUNCIATO

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

80

CHIETI.  Sperava di poter ottenere un posto di lavoro dalla Asl Lanciano Vasto Chieti a cui si era rivolto dopo che l'ex prefetto di Chieti Fulvio Rocco de Marinis aveva segnalato il suo caso alla direzione generale dell'azienda sanitaria con una lettera. Ma quando questa mattina si è presentato, a quanto sembra per l'ennesima volta, negli uffici dell'Asl e non è stato ricevuto per un colloquio, ha dato in escandescenza. Protagonista un uomo di 53 anni di Bucchianico, fino a qualche anno fa allevatore di pollame ma che nel frattempo è rimasto senza lavoro. L'uomo, che una volta calmatosi ha ammesso le proprie responsabilità, ha danneggiato un pannello del controsoffitto degli uffici lanciando in aria una sedia di plastica, ha fatto cadere un armadietto metallico vuoto ed ha danneggiato parte di una fotocopiatrice. Il 53enne è stato denunciato dalla Polizia per danneggiamento aggravato.