BREVE

TENTA IL SUICIDIO DA CAVALCAVIA SU A14, SALVATA DA POLSTRADA

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

98

 

TERAMO. Stava per farla finita lanciandosi da un cavalcavia lungo l'autostrada A/14, una cinquantenne è stata salvata da due agenti della Polizia stradale di Pescara Nord. E' accaduto nel pomeriggio tra i caselli Giulianova e Roseto degli Abruzzi, nel territorio comunale di Tortoreto (Teramo); il cavalcavia in questione è lo stesso sotto il quale, lo scorso primo settembre, furono trovati i resti di una ragazza di 19 anni, morta dopo essere precipitata. I poliziotti della Stradale, oggi pomeriggio, erano di pattuglia sull'autostrada quando hanno visto una donna che si arrampicava sulla rete del cavalcavia. Hanno subito fermato l'automobile e sono intervenuti: un agente ha rallentato il traffico e l'altro, senza esitazione, si è arrampicato sulla scarpata laterale all'autostrada, fino a raggiungere la 50enne, impedendole di lasciarsi cadere nel vuoto. Sul posto è poi intervenuto il 118.