BREVE

PENSIONATO TROVATO MORTO IN CASA, ERA DECEDUTO DA ALCUNI GIORNI

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

61

PESCARA. Un uomo di 64 anni di Pescara e' stato trovato morto questa mattina nella sua abitazione di via Cesano. La morte, stando ad un primo esame del medico legale, sarebbe dovuta a cause naturali e risalirebbe a quattro o cinque giorni fa. L'uomo, un ex postino in pensione da poco, viveva da solo e soffriva di alcune patologie. Non e' escluso che tra le cause del decesso vi sia anche il grande caldo degli ultimi giorni. Il corpo non presenta segni di violenza e in casa non sono state rilevate tracce di effrazione. Ad avvertire i vigili del fuoco e la polizia municipale sono stati i vicini di casa, insospettiti dal forte odore proveniente dall'appartamento. I soccorsi sono entrati nell'abitazione, al sesto piano, da una finestra ed hanno scoperto il cadavere del 64enne. Sul posto sono intervenuti anche i sanitari del 118. Non sara' eseguita l'autopsia e si attende la riconsegna della salma alla famiglia.