BREVE

DOMENICA E INIZIATA LA CICLORIVOLUZIONE A PESCARA….

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

43

PESCARA. Domenica 19 luglio si è inaugurata la prima officina popolare pescarese. La ciclofficina CAP15. Nasce da un progetto dei Ciclisti Anonimi Pescaresi –spiegano i fondatori- con l’obiettivo di avere un punto di aggregazione e di “ciclorivoluzione” dove poter esprimersi e confrontarsi. Sarà possibile portare e prendere biciclette e relativi pezzi di ricambio; imparare e collaborare nella riparazione; creare nuovi e stravaganti mezzi di locomozione, sempre a propulsione umana! Tutto in modalità popolare dove condivisione e collaborazione sono a servizio di una mobilità dolce.

Naturalmente come ogni ciclofficina che si rispetti ha un banco attrezzato per la riparazione e creazione delle bici e un’area predisposta alla socializzazione dove approfondire tematiche inerenti la ciclabilità e non solo.

Gli organizzatori ringraziano «i compagni di Rifondazione Comunista che oltre ad aver messo a disposizione spazio e box, hanno contribuito attivamente alla realizzazione».

Appuntamento in Largo Baiocchi a Pescara ogni mercoledì dalle 18:30 alle 22:30.