BREVE

GRANDINE, DANNEGGIA COLTIVAZIONI MARSICANE, ALLARME COLDIRETTI

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

46

 

CRONACA. ABRUZZO. Ingenti danni a finocchi, insalate, radicchio e patate nei Comuni di Avezzano e Luco dei Marsi. La grandinata di ieri pomeriggio ha avuto terribili ripercussioni sulle coltivazioni e sulle produzioni che erano pronte per essere immesse sul mercato. Per Coldiretti L’Aquila è allarme. I danni ingenti, anzi ingentissimi, determineranno di fatto una importante battuta di arresto all’economia locale dopo un avvio di una stagione che, sotto l’aspetto dei prezzi, faceva ben sperare per le aziende dei due Comuni della Marsica. «La grandine - precisa la Coldiretti L’Aquila - è l’avversità climatica piu’ temuta dagli agricoltori in questa stagione perché provoca danni irreparabili alle coltivazioni vanificando il lavoro di un intero anno, con effetti economici ed occupazionali. Chiediamo l’accertamento nei territori colpiti per verificare la reale entità dei danni che saranno sicuramente molto pesanti e conseguenti provvedimenti a sostegno del settore».