BREVE

INSEGUIMENTO A PESCARA, DENUNCIATO 17ENNE SU SCOOTER RUBATO

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

28

PESCARA.  A bordo di un motociclo, poi risultato rubato, non si ferma all'alt della Polizia municipale e ne scaturisce un inseguimento, ma alla fine viene fermato e denunciato. Protagonista dell'episodio, avvenuto nel pomeriggio di ieri a Pescara, è un 17enne del posto, denunciato al Tribunale dei Minori dell'Aquila per il reato di ricettazione. Il giovane stava facendo uno slalom tra le auto, in via Forca di Penne, quando è stato notato dagli agenti della Municipale, che gli hanno intimato l'alt. Non si è fermato e la pattuglia lo ha inseguito. E' stato intercettato poco dopo da una seconda pattuglia, ma lui ha abbandonato il mezzo ed ha proseguito a piedi la corsa, fino a quando non è stato raggiunto dalla Polizia municipale; ha tentato di nuovo di divincolarsa, ma è stato fermato. Uno degli agenti, nella corsa, ha riportato lievi lesioni, giudicate guaribili in tre giorni. Il motociclo, il cui furto era stato denunciato stamani, è stato riconsegnato al proprietario.