BREVE

GDF: L'AQUILA; SORPRESA SU NOMINA COMANDANTE PROVINCIALE

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

283

L'AQUILA. Sorpresa nell'avvicendamento al vertice provinciale dell'Aquila della Guardia di Finanza: il colonnello Roberto Prosperi, comandante del Nucleo di polizia tributaria della provincia dell'Aquila, non sarà più il sostituto del colonnello Giovanni Castrignanò, comandante provinciale all'Aquila per oltre cinque anni, trasferito a Roma per assumere un prestigioso incarico alla direzione investigativa antimafia (Dia). A guidare le Fiamme Gialle della provincia dell'Aquila arriverà da Roma il colonnello Flavio Urbani che ha comandato il Nucleo speciale spesa pubblica e frodi comunitarie. La cerimonia di passaggio di consegne era fissata per oggi. Il colonnello Prosperi, sul quale c'era il provvedimento di nomina, andrà invece a comandare un corso di specializzazione nella scuola di Orvieto (Terni). Il dietrofront alla soluzione interna è arrivato all'improvviso, nelle ultime ore. Non si conoscono ufficialmente i motivi del colpo di scena: fonti interne alle Fiamme Gialle sottolineano che è conseguenza di cambiamenti nei trasferimenti a livello nazionale. Urbani si insedierà tra due settimane; nel frattempo al comando rimarrà il colonnello Castrignanò.