BREVE

FORESTALE: SI E' INSEDIATO A PESCARA NUOVO COMANDANTE PROVINCIALE

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

49

PESCARA.  Questa mattina, dopo il rituale saluto al comandante regionale Ciro Lungo, ha preso servizio, proveniente dalle Marche, il nuovo comandante provinciale del Corpo forestale dello Stato di Pescara. Si tratta del primo dirigente Giancarlo D'Amato, agronomo cinquantaseienne, sposato con la signora Antonella. Prende il posto di Mauro Macino, gia' comandante di Pescara da oltre tre anni, che assume incarichi di vicariato presso il Comando regionale di L'Aquila.

 Dopo aver acquisito una lunga esperienza nel Comando provinciale del Corpo forestale dello Stato di Chieti, la provincia piu' popolosa d'Abruzzo, ha partecipato al concorso nazionale per primo dirigente risultandone vincitore ed assumendo nel 2010 l'incarico di comandante provinciale del capoluogo dorico. Nella sua carriera quasi trentennale, dopo aver superato numerosi corsi di formazione e specializzazione, anche universitari, ha svolto diversi incarichi: dalla progettazione, direzione e collaudo di lavori vivaistici, di forestazione e di utilizzazione boschiva ai controlli sull'applicazione dei regolamenti comunitari nei settori agroambientale ed agroalimentare; dalla collaborazione con enti pubblici e privati, soprattutto in ambito montano ed in aree protette, all'insegnamento nei corsi per allievi agenti del Corpo forestale, per studenti di scuole statali e per allievi guardie zoofile di alcune associazioni animaliste; dalla direzione delle operazioni di spegnimento di incendi boschivi e di protezione civile, inclusa la partecipazione ai soccorsi durante l'evento sismico di L'Aquila del 2009, a quella delle operazioni di rilevamento per l'Inventario Nazionale delle Foreste e dei serbatoi di Carbonio - I.N.F.C. del 2005. Ha assolto anche l'incarico di addetto stampa e di responsabile del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale e Forestale - N.I.P.A.F. del Comando Provinciale del Corpo forestale dello Stato di Chieti.