BREVE

GDF: INCARICO ALLA DIA, CASTRIGNANÒ LASCIA L'AQUILA

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

56

L'AQUILA.  Il colonnello Giovanni Castrignanò lascerà la guida del comando provinciale della Guardia di Finanza della provincia dell'Aquila per assumere un prestigioso incarico in seno alla Direzione investigativa antimafia (Dia) a Roma. Il comando provinciale sarà assunto dal colonnello Roberto Prosperi, attuale capo del nucleo di Polizia tributaria provinciale, giunto all'Aquila lo scorso anno da Napoli. All'Aquila Castrignanò, 52 anni, originario di Lecce, era tornato subito dopo il terremoto del 6 aprile 2009: può considerarsi aquilano di adozione essendo stato all'Aquila, dove vive la sua famiglia, prima dell'ultimo quinquennio, tra il 1998 e il 2002. A Roma Castrignanò ritrova il generale Nunzio Ferla, ex comandante regionale abruzzese, ora direttore della Dia.