BREVE

ORTONA. ANCORA UN SEQUESTRO AI RIPARI GIOBBE

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

53

ORTONA.  Un'area di circa 100 metri quadri e le opere in calcestruzzo realizzate, con muri di contenimento e pavimentazione, sono state sequestrate dagli agenti del Corpo Forestale di Ortona nella Riserva Ripari di Giobbe. Sono stati denunciati alla procura della Repubblica di Chieti la proprietaria del terreno e l'esecutore materiale dei lavori. Le aree naturali protette regionali ricadenti nel Comune di Ortona sono state istituite dalla L.R. 5 del 30 marzo 2007 e vincolate a livello paesaggistico e idrogeologico.