BREVE

DENUNCIA AGGRESSIONE DURANTE LITE, INDAGINI POLIZIA PESCARA

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

66

MONTESILVANO.  Indagini della Polizia di Pescara su una denuncia di aggressione presentata da un 35enne che per le conseguenze, nel pomeriggio di ieri, è stato ricoverato nel reparto di chirurgia dell'ospedale civile cittadino. L'uomo ha raccontato di essere stato colpito con un'asta lavavetri al culmine di una lite con i titolari, padre e figlio, di un distributore di carburante di Montesilvano. L'accesa discussione, sempre secondo il racconto dell'uomo, sarebbe scaturita da una lite che il giorno precedente lo stesso aveva avuto con una ragazza che lavora nel bar annesso al distributore. Tra le lesioni riportate, una ferita allo sterno. L'asta usata è stata ritrovata dalla Polizia durante gli accertamenti, non conclusi, per accertare il ruolo avuto dalle due persone indicate come aggressori.(