BREVE

TRUFFE ON-LINE: AUTO IN VENDITA MA NON È VERO

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

521

 

GUBBIO. Pubblicava on-line foto di automobili in vendita a prezzi molto più bassi rispetto a quelli di mercato, solo che era tutto finto, e dopo avere intascato la caparra su carte prepagate, faceva perdere le proprie tracce: il presunto responsabile, un bergamasco di 50 anni, è stato individuato e denunciato dai carabinieri della stazione di Gualdo Tadino. Le indagini erano state avviate nel novembre dello scorso anno dopo che uno dei clienti beffati si era rivolto ai carabinieri. Sempre nell'ambito del contrasto dei reati commessi sul web, i militari della stazione di Scheggia hanno invece denunciato a piede libero tre persone con età compresa trai 30 e i 40 anni, residenti a Montesilvano (Pescara), per il reato di truffa in concorso continuata. Gli stessi - secondo la ricostruzione dei fatti da parte dei carabinieri - proponevano la vendita su E-Bay, a prezzi competitivi, cerchi in lega per automobili, ma una volta incassati i soldi tramite carte di credito ricaricabili, non inviavano la merce, cambiando i numeri di telefono per rendersi irreperibili. Da una prima stima, il volume d'affari generato dalla truffa sembrerebbe molto elevato, ma non è ancora stato quantificato.