BREVE

AGGREDISCE CARABINIERI CHE VOLEVANO CONTROLLARLO

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

636

 

PESCARA. I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile di Pescara hanno arrestato con le accuse di lesioni, resistenza e violenza a pubblico ufficiale un 44enne brindisino, pluripregiudicato. I militari intorno alle 2 in via Cesare Battisti hanno fermato il pugliese per un controllo, ma questi, invece di fornire un documento, ha primo insultato e poi aggredito gli uomini delle gazzelle. Andato completamente in escandescenze, per arrestarlo i militari hanno avuto bisogno dell'ausilio di altri due equipaggi giunti a dare supporto al primo. L'uomo e' stato ristretto nelle camere di sicurezza e verra' processato per direttissima. Sempre nella giornata di ieri, i militari della Compagnia di Pescara hanno eseguito una misura cautelare a carico di una 46enne pescarese residente in via Tavo. La donna era sottoposta all'obbligo di dimora ma e' stata riportata in carcere a seguito delle numerose violazioni che i militari hanno accertato.