BREVE

MANO S'INCASTRA NELLA SFOGLIATRICE: GRAVE 25ENNE

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

780

 

TERAMO.  La mano sinistra finisce nella sfogliatrice automatica procurando lo schiacciamento delle dita. E' accaduto ieri sera a San Nicolo' a Tordino di Teramo. Vittima una ragazza di 25 anni che stava lavorando in un locale pubblico della popolosa frazione teramana. La ragazza ha subito la schiacciamento delle dite finite nel macchinario mentre preparava le pietanze ordinate. Sono dovuti intervenire i vigili del fuoco di Teramo ed il 118, oltre ai carabinieri che devono accertare le condizioni di sicurezza e le cause dell'infortunio sul lavoro. La giovane e' stata portata in ospedale a Teramo per le pesanti conseguenze alle falangi.