BREVE

SI ROMPE CONDOTTA, SCUOLE CHIUSE A CITTÀ S. ANGELO

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

406

 

CITTA' SANT'ANGELO. Circa cinquemila persone sono rimaste senz'acqua a Città Sant'Angelo in seguito alla rottura della condotta distributrice che, in contrada Annunziata, alimenta la cittadina e le frazioni. Il cedimento sarebbe dovuto alle frane legate al maltempo dei mesi scorsi. I tecnici dell'Aca sono al lavoro e il ripristino dell'erogazione idrica è previsto per la serata di domani. Il sindaco, Gabriele Florindi, ha disposto per domani la chiusura delle scuole del centro urbano. Dall'Azienda comprensoriale acquedottistica fanno sapere che per motivi di sicurezza non è possibile effettuare l'intervento di riparazione e, di conseguenza, è in corso la realizzazione di una condotta bypass, in attesa dell'intervento definitivo di realizzazione di una nuova condotta sulla strada provinciale. L'intervento in corso dovrebbe concludersi attorno alle 12 di domani, quando prenderanno il via le operazioni di reimmissione idrica.