BREVE

BORSA DI STUDIO PER STUDENTE CAPACE E MERITEVOLE DI PIANELLA

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

733

 

L’INIZIATIVA. PIANELLA. Il consigliere Comunale di Pianella Massimo Di Tonto ha aperto un libretto di deposito a risparmio presso la filiale di Pianella della Banca di Credito Cooperativo di Castiglione Messer Raimondo e Pianella, con la volontà di farVI confluire i gettoni di presenza che lo stesso percepisce per la partecipazione al Consiglio Comunale. La somma dei gettoni che si ricaverà alla fine della legislatura consentirà di istituire una borsa di studio per uno studente capace e meritevole della città di Pianella. Nel 2018 verrà designata apposita commissione volta a stabilire adeguati criteri e modalità, anche fiscali, per l’assegnazione della borsa di studio. I consiglieri comunali nei comuni sino a 10.000 abitanti come nel caso di Pianella percepiscono per ogni seduta di Consiglio Comunale la somma di 16,27 euro lordi. Allo stato attuale sul libretto di risparmio sono state versate 2 tranche di pagamento liquidate dall’Ente: la somma di 110,49 euro per il periodo giugno – dicembre 2013 e la somma di 137,81 euro per il periodo gennaio – settembre 2014, per l’importo complessivo di 248,30 euro. «L’iniziativa», spiega il consigliere comunale, «vuole aprire un ponte di dialogo con i giovani per farli avvicinare alla politica. Quest’ultima ha la possibilità di cambiare e migliorare solo con l’aiuto e l’impegno delle nuove generazioni, favorendo il bene comune».