BREVE

RAIANO, EVADE DAGLI ARRESTI DOMICILIARI… RIMESSO AI DOMICILIARI

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

368

 

CRONACA. RAIANO. Sabato scorso i Carabinieri della Stazione di Raiano hanno tratto in arresto U.D.P., 26 anni, già arrestato il 16 marzo scorso per reati legati agli stupefacenti e sottoposto agli arresti domiciliari.

Il giovane è stato notato mentre faceva ingresso in una casa distante circa 70 metri dal proprio domicilio dove era stato sottoposto agli arresti domiciliari e quindi arrestato per evasione. Grazie ai numerosi controlli svolti sul territorio dalla Stazione dei Carabinieri di Raiano, in cui rientra anche quello di verificare la presenza a casa degli arrestati domiciliari, è stato possibile acclarare la violazione  commessa dal giovane.  Dopo l’udienza di convalida i suoi complici sono stati rimessi in libertà mentre per lui, che ha diversi precedenti di polizia specifici, sono stati disposti gli arresti domiciliari. Al momento dell’arresto era in compagnia di altri suoi amici e, alla vista dei militari, non ha opposto resistenza ed è stato condotto presso la Stazione di Raiano. Lì, dichiarato in stato di arresto, espletate le formalità di rito e dato notizia al magistrato di turno della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Sulmona dell’attività svolta, i militari della Stazione di Raiano lo hanno riaccompagnato a casa e risottoposto agli arresti domiciliari come disposto dall’autorità giudiziaria in attesa che si tenga l’udienza di convalida.