BREVE

PESCARA. “CASA DELL’AFFIDO”, APPROVATA MOZIONE

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

400


PESCARA. Il consiglio comunale di Pescara ha votato il provvedimento è stato pubblicato oggi sull’Albo pretorio del Comune.
La mozione, la cui prima firmataria e proponente è la capogruppo Daniela Santroni (Sel), impegna il Sindaco e la Giunta Comunale a costituire la Casa dell’Affido nei locali di proprietà siti in via Venezia e attualmente vuoti, in grado di ospitare tutte le attività necessarie per svolgere il servizio e diventare punto di riferimento cittadino per le famiglie e le associazioni che si occupano di minori. Nonchè a promuovere e potenziare il Servizio attraverso campagne di promozione, informazione e sensibilizzazione con l’obiettivo di far avvicinare in numero sempre maggiore famiglie disponibili ad accogliere i minori ed a sostenere le famiglie d’origine.
«Siamo pienamente soddisfatti – commenta Daniela Santroni, Capogruppo di Sinistra Ecologia Libertà al Comune di Pescara – per noi la tutela dei diritti dei minori è un imperativo assoluto. Con l’approvazione di questa mozione, la nostra Città fa un balzo in avanti verso una migliore offerta di servizi a minori in condizioni di difficoltà allo scopo di garantire una vita serena a quei piccoli che hanno problemi familiari».