BREVE

RUBA AUTO AD AVEZZANO, DONNA ARRESTATA DAI CARABINIERI

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

379


AVEZZANO. Lascia in sosta la propria auto nei pressi della stazione ferroviaria di Avezzano per alcuni istanti e viene derubato della vettura da una scaltra giovane appostata in zona. E' successo a un uomo il quale portatosi presso la stazione ferroviaria per accompagnare la figlia ai treni, ha sottovalutato la situazione lasciando l'auto incustodita per alcuni minuti in piazza Matteotti. Giusto il tempo che e' servito a una 39enne marsicana, che, notate le mosse dell'uomo e la sua distrazione, ne ha approfittando infilandosi nel veicolo e facendo perdere le proprie tracce. La descrizione della ladra fornita ai carabinieri subito intervenuti, ha permesso nell'immediatezza di individuare l'identita' della donna, notata in quei pressi poco prima da una pattuglia del Nucleo Operativo e Radiomobile della compagnia di Avezzano. La nota diramata quindi ha consentito, con la collaborazione di personale della compagnia Carabinieri di Tagliacozzo, di intercettare poco dopo la donna a Canistro, mentre era ancora in possesso di alcune parti del veicolo, immediatamente smontate per la successiva ricettazione. Arrestata, riconosciuta da piu testimoni, su disposizione del pubblico ministero della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Avezzano, Roberto Savelli, e' stata accompagnata presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari.