BREVE

ESPLOSIONE ASILO: A PROCESSO ANCHE EX PRESIDENTE DI CPL CONCORDIA

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

462

 

TERAMO.  Il Gup di Teramo, Giovanni De Rensis, ha rinviato a giudizio con l'accusa di crollo colposo l'ex presidente della Cpl Concordia, Roberto Casari, arrestato qualche giorno fa nell'ambito dell'inchiesta della Procura di Napoli sugli appalti per la metanizzazione a Ischia. Con lui a processo il 6 ottobre anche Alfredo Lupi, Walter Lucidi, Daniele Spiaggiari e Massimo Lancia, tutti tecnici e dirigenti della cooperativa emiliana, è quella relativa all'esplosione della scuola di Piano d'Accio avvenuta a ottobre 2013.