BREVE

AFFONDA PESCHERECCIO: FERITO SOCCORRITORE SU ELICOTTERO DEI VIGILI EL FUCOO

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1184

TERAMO. Atterraggio fuori programma per l' elicottero dei vigili del fuoco di Pescara nella piazzola dell' ospedale Mazzini di Teramo. L'elicottero mentre era in volo di rientro dalle Marche, dove ha partecipato alle ricerche in mare dei marittimi dispersi nel naufragio di un peschereccio, ha subito l'esplosione di un oblò. I frammenti di vetro hanno ferito alla fronte un tecnico elicotterista, M.S., 47 anni di Chieti, che ha riportato una profonda ferita lacero-contusa alla fronte e perdita di conoscenza. (ANSA).

Il soccorritore ferito è stato sottoposto alla sutura della ferita e alla Tac. L'elicottero nel frattempo ha ripreso il volo per Pescara. Al momento dell'esplosione dell'oblò, il comandante dell' elicottero ha deciso per un atterraggio di emergenza mentre sorvolavano la provincia di Teramo, per permettere l'intervento del personale sanitario del 118 e del pronto soccorso del nosocomio locale.