BREVE

ASP, ARRIVA LA PROPOSTA DI LEGGE PER LE MODIFICHE

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

431

SOCIALE. ABRUZZO. La Giunta regionale ha adottato con una delibera la proposta di legge che prevede modifiche alla l.r. n. 17 del 24 giugno 2011 intitolata “Riordino delle Istituzioni pubbliche di assistenza e beneficenza (Ipab) e disciplina delle Aziende pubbliche di servizi alla persona (Asp). Ora il provvedimento legislativo verrà trasmesso al Consiglio regionale per la definitiva approvazione.
Nella relazione che accompagna il progetto si legge che le modifiche proposte vanno incontro ad una serie di esigenze che si sono manifestate in questi anni. Con la modifica si intende “snellire il procedimento di approvazione degli statuti delle Asp” in quanto “troppo macchinoso”. Inoltre viene potenziato “il ruolo non solo dell’Assemblea dei portatori di interesse” ma anche del suo Presidente “attraverso la partecipazione dello stesso alla cabina di regia” istituita quale “strumento per assicurare il coordinamento della programmazione e della gestione delle attività delle Asp”.