BREVE

STALKING: MINACCIA DI UCCIDERE MOGLIE, ARRESTATO A MONTESILVANO

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

650

 

PESCARA.  Detenzione abusiva di arma, minaccia grave e atti persecutori a carico della moglie. Sono i reati di cui deve rispondere I.M., 45enne di Montesilvano (Pescara), arrestato dal personale della squadra volante. Ieri sera la uomo ha minacciato telefonicamente di morte la donna, dalla quale e' separato, dicendole che l'avrebbe ammazzata con un coltello. Poi ha raggiunto la abitazione della malcapitata, cercando di entrare con violenza colpendo a calci la porta di ingresso. Gli agenti, intervenuti sul posto, lo hanno individuato e, sulla scorta delle informazioni acquisite, hanno proceduto alla sua perquisizione controllando anche l'auto, dove e' stato trovato, sotto il pianale del bagagliaio, un coltello a serramanico sottoposto a sequestro. La donna ha gia'  sporto querela a carico del marito il mese scorso per le ingiurie, le minacce e le percosse subite.