BREVE

CONSIGLIO ABRUZZO: DIRITTO AL CIBO NELLO STATUTO

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

424

 

ABRUZZO. La Commissione Statuto del Consiglio regionale ha approvato all'unanimità un provvedimento che prevede l'inserimento nello Statuto regionale del diritto al cibo. La proposta di legge andrà in Consiglio nella seduta pomeridiana, quindi l'Abruzzo sarà la prima Regione d'Italia ad aver provveduto, nell'anno dell'Expo, a recepire un invito fatto ai vari governi che parteciperanno all'Expo nel corso di un tavolo che si è svolto nei mesi scorsi a Milano. «Dall'Abruzzo parte un processo che può portare dritto all'inserimento nella Costituzione italiana del diritto al cibo inteso come nutrizione ma anche come declinazione al diritto alla salute - ha spiegato il presidente della Commissione Statuto e Consigliere delegato all'Expo, Camillo D'Alessandro -. Raccogliamo la sfida nell'anno dell'Expo; di solito si lasciano come memoria di evinti come questi delle opere. Noi, come accaduto a Parigi con la Torre Eiffel, puntiamo a far sì che dopo l'Expo ci sia questa norma in Costituzione, non solo in Italia ma anche nel mondo».