L'APPUNTAMENTO

Giornata prevenzione suicidio, Silvio Buttiglione a Montecitorio

Alle 18 sarà proiettato il documentario ‘Suicidio Italia’

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

728

Giornata prevenzione suicidio, Silvio Buttiglione a Montecitorio




PESCARA. Un gesto estremo come il suicidio, una delle prime cause di morte a causa della crisi, viene raccontato oggi da Silvio Buttiglione e Lucilla Ferrara alla Camera dei Deputati.
Il primo, imprenditore pugliese residente a Montesilvano ‘sopravvissuto’ al tentativo di togliersi la vita, a seguito di gravissimi problemi economici che sussistono ancora oggi, la seconda, testimone indiretta del dolore del marito (imprenditore suicida di Pescara). Entrambe hanno trovato il coraggio di raccontarsi e raccontare la loro esperienza.
Alle 18.00, presso la Camera dei Deputati (Aula palazzo dei gruppi), su iniziativa del vice presidente della Camera Luigi Di Maio, avverrà la proiezione del documentario ‘Suicidio Italia – Storie di estrema dignità’ per la regia di Filippo Soldi che racconta il Belpaese ai tempi della crisi e i suoi effetti devastanti sulla vita degli italiani. Premiato dalla Stampa Estera con il Globo d'Oro 2013 e molto apprezzato oltre confine, il documentario, a due anni di distanza dall'uscita, non ha mai avuto vita facile in Italia, dove è stato rifiutato da tutte le reti televisive, che non hanno voluto distribuirlo né mandarlo in onda.
A seguire dibattito al quale interverranno Silvio Buttiglione, Tiziana Marrone (vedova di Giuseppe Campaniello, artigiano che si è tolto la vita dandosi fuoco davanti all’agenzia delle entrate nel 2012) e Lucilla Ferrara.
In serata ci sarà la presentazione della proposta di Silvio Buttiglione raccolta dal Movimento 5 stelle, per l’ istituzione della ‘Giornata Nazionale della prevenzione del suicidio’ improntata all’informazione per la prevenzione del fenomeno.
Varie le iniziative dalla proposta di Silvio Buttiglione: l’individuazione di una giornata dell’anno in cui si dedichi un’ora di riflessione per riflessioni, eventi, incontri, proiezioni, sulla tematica della prevenzione del suicidio; allestimento di gazebo tematici nelle piazze per sensibilizzare sul tema e conferenze- lezioni all’interno delle università, spettacoli teatrali, mostre a tema.