BREVE

SCAMBIO DI SEMI E MOSTRE ALLA MINIMA FIERA DELLA NEORURALITÀ

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

399

 

SULMONA. Una mostra sull'alimentazione degli avi, laboratori artigianali e il Mercato dei Contadini custodi del Parco nazionale della Majella e dell'Associazione Civiltà Contadina, con allevatori e artigiani che presenteranno i loro prodotti: sono solo alcune delle proposte della "Minima Fiera della Neoruralità - Scambio di Semi 2015", organizzata a Sulmona sabato 28 febbraio e domenica 1 marzo dall'Associazione Movimento Zoè nei locali del Parco all'Abbazia di Santo Spirito. L'iniziativa, nata alcuni anni fa come appuntamento per lo scambio di semi autoprodotti e il recupero delle antiche varietà colturali, nell'edizione di quest'anno è pronta a diventare una fiera dell'agricoltura sostenibile. Una sezione dell'evento è dedicata alla coltivazione e alla trasformazione della canapa come prodotto antico e innovativo per l'agricoltura. Saranno presenti stand di turismo responsabile, edilizia sostenibile ed energia alternativa. Domenica la Soprintendenza per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici d'Abruzzo proporrà anche una visita guidata nei locali dell'Abbazia; per l'occasione sarà riaperta la mostra "Oltre Caravaggio". Tra le conferenze in programma, sabato 28 l'Incontro regionale delle Fattorie Sociali. Ulteriori informazioni su www.movimentozoe.com.