BREVE

OTEFAL: LA LUX PERFIL FORMALIZZA LA PROPOSTA DI ACQUISTO

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

602


L’AQUILA. La società spagnola Lux Perfil ha formalizzato, con una lettera ufficiale, la proposta di acquisto dello stabilimento ex Otefal di Bazzano.
 A darne notizia è Gino Mattuccilli, della segreteria Fim-Cisl.
«Il curatore fallimentare dell’azienda, Omero Martella», fa sapere Mattuccilli, «ha ricevuto, nei giorni scorsi, la lettura ufficiale con la quale l’azienda spagnola si impegna a rilevare l’intero stabilimento che produce alluminio e un congruo numero di personale, circa 120 dei 176 lavoratori ex Otefal, che sono in mobilità dall’1 luglio 2014. Tale operazione consentirebbe la riapertura della fabbrica aquilana, chiusa dallo scorso anno, e soprattutto il rientro delle maestranze nel ciclo produttivo. Il commissario Martella ha annunciato che, a breve, indirà una nuova gara per l’aggiudicazione dell’intero sito».
La Otefal era una delle aziende metalmeccaniche più corpose del comprensorio aquilano, con quasi 200 dipendenti, scesi di numero in seguito alle operazioni di cassa integrazione prima e mobilità, poi.