BREVE

MOLESTATORE UBRIACO SU TRENO AGGREDISCE POLIZIOTTI, ARRESTATO

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

454

PESCARA  Con l'accusa di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, gli agenti della sottosezione della Polfer di Pescara hanno arrestato un pugliese 41enne. All'interno di un treno era stata segnalata la presenza di una persona molesta. Quando e' arrivata la polizia ha notato l'uomo, ubriaco, in una carrozza che, invitato ad esibire i documenti, per tutta risposta ha inveito contro gli agenti. Una volta condotto fuori dal treno il pugliese ha poi opposto resistenza fisica contro gli operatori, in particolare mordendo ad uno di essi un dito della mano e portando le sue gambe al collo nel tentativo di strozzarlo. L'arrestato, dopo le formalità di rito, e' stato trattenuto presso la camera di sicurezza della questura in attesa del rito per direttissima.