BREVE

PICCHIA MOGLIE E FIGLIO DOPO DISCUSSIONE, ARRESTATO

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

673

NOTARESCO. Ieri pomeriggio, i carabinieri della stazione di Notaresco hanno arrestato per lesioni personali e resistenza a pubblico ufficiale, A.D.C., 52enne del luogo. L'uomo si trovava nella propria abitazione, quando per futili motivi, e' nata una discussione familiare presto sfociata in aggressione. Infatti l'uomo ha iniziato a picchiare la moglie coetanea ed il figlio 28enne. La donna temendo il peggio, e' riuscita ad avvisare i carabinieri che sono subito intervenuti. L'uomo ha aggredito anche i militari, opponendosi al loro ingresso, minacciandoli e spintonandoli. Dopo una breve colluttazione, i militari hanno bloccato il 52enne, arrestandolo. La donna e' stata trasportata presso l'ospedale di Teramo e dimessa dopo qualche ora con una prognosi di dieci giorni.