BREVE

PORTO DI VASTO, APPROVATA LA CONVENZIONE TRA REGIONE E COMUNE

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1020

VASTO. La Giunta regionale ha approvato oggi lo schema di convenzione tra la Regione Abruzzo e il Comune di Vasto, nei ruoli rispettivamente di ente finanziatore e soggetto attuatore dell’intervento sul porto istoniense contemplato dal Programma PAR-FSC 2007-2013. Quest’ultimo prevede la stipula di Accordi di programma quadro con lo Stato – nelle vesti del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e del Dipartimento per lo sviluppo e la coesione economica – riguardanti porti e aeroporti.
L’accordo che interessa Vasto è stato sottoscritto il 6 agosto 2013 e ha come oggetto il potenziamento e l’escavazione del porto grazie ad un finanziamento di un milione 870mila euro. Il cronoprogramma prevede che l’individuazione del contraente sia effettuata entro giugno 2015, che la firma del contratto di appalto avvenga il 17 agosto 2015 e che i lavori siano terminati entro il 28 gennaio 2016; il progetto dovrà essere approvato entro il 28 febbraio prossimo, pena la revoca del finanziamento. Nella convenzione approvata oggi, che fissa i ruoli e i compiti dei due enti locali, il Presidente Luciano D’Alfonso ha voluto che nel testo fosse specificato che i costi di progettazione non dovranno superare il 2 per cento dell’importo dell’appalto.