BREVE

IL PREMIO 28 DICEMBRE A UN MAGISTRATO E UN ECONOMISTA

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1043



RICONOSCIMENTI. ORTONA. Gli ortonesi Fabio Napoleone, magistrato, e Ruggero Civitarese, economista, riceveranno l’alfiere realizzato da Walter Polleggioni. La cerimonia si svolgerà domenica 28 dicembre alle ore 17.30 al Teatro Tosti di Ortona, nell’occasione come da consuetudine si premieranno anche gli studenti degli Istituti Superiori che si sono distinti nel corso del  loro percorso di studio. Fabio Napoleone, Procuratore della Repubblica di Sondrio e componente del Consiglio Superiore della Magistratura , ha lavorato al tribunale di Milano conducendo, tra gli altri, il processo di Verdiglione facendo emergere i problemi penali del rapporto tra psicanalista e paziente. Trasferito in Procura al Tribunale di Milano ha indagato sulla Duomo Connection, il primo grande processo di Mafia nel Nord Italia, oltre ad occuparsi anche di terrorismo nero.

Al tempo di Mani Pulite, all’interno del Dipartimento reati contro la PA, ha condotto penetranti indagini a Milano e in numerosi comuni dell’hinterland nel settore della corruzione in materia di interventi urbanistici ed edilizi, per l’assegnazione e la turbativa di appalti. Ha svolto indagini in materia di rifiuti, con l’inchiesta Giro d’Italia su un traffico di rifiuti urbani che dalla Campania venivano inviati in Lombardia e poi in Puglia.  Ruggero Civitarese, professore all’Università di Pavia è un economista con quasi 30 anni di esperienza nell’analisi, progettazione e realizzazione di sistemi informativi complessi e distribuiti  con particolare riferimento alle transazioni economico/finanziarie e al monitoraggio fisico, finanziario e procedurale, in ambito pubblico e privato.  La giornata del 28 dicembre, in cui ricorre il 71° anniversario della Liberazione di Ortona dall’occupazione nazista, prenderà il via alle ore 9.45 con la deposizione di una corona d’alloro al monumento “ Il Prezzo della Pace” e al Sacrario delle Vittime Civili di Guerra, mentre alle ore 11.00 ci sarà la S.S. Messa nella Cattedrale di San Tommaso Apostolo, celebrata da Mons. Emidio Cipollone. Alle ore 17.30 al Teatro F.P. Tosti ci sarà la cerimonia di consegna del Premio “28 dicembre” che si concluderà con un concerto duo violino-pianoforte eseguito da Svetly Zenevich e Irina Gladimina.