BREVE

ABRUZZO, ANAS ASSEGNATI DUE APPALTI PER MANUTENZIONE STRAORDINARIA

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

513

ABRUZZO. L’Anas ha pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale di oggi, lunedì 15 dicembre, gli esiti di due gare d’appalto, dell’importo complessivo di 4 milioni e 700mila euro circa, riguardanti i lavori di manutenzione straordinaria dei piani viabili lungo alcune strade gestite dall’azienda nelle province di Pescara, Chieti e L’Aquila.
Il primo appalto, dell’importo di 3 milioni e 900mila euro circa, prevede i lavori in tratti saltuari del Raccordo autostradale 12 “Chieti-Pescara” (intera estensione dal km 0,000 al km 14,700), della strada statale 16 dir. C “del porto di Pescara” (intera estensione dal km 0,000 al km 3,300) e della strada statale 81 “Piceno Aprutina” (tra il km 81,000 e il km 136,350), principalmente nelle province di Pescara e Chieti.
I lavori sono stati assegnati all’impresa Zappa Benedetto S.r.l. di Sulmona, in provincia di L’Aquila. Il termine stabilito per l’esecuzione dei lavori è di 90 giorni naturali e consecutivi dalla data di consegna.
Il secondo appalto, dell’importo di oltre 800mila euro, prevede i lavori in tratti saltuari della strada statale 5 “Via Tiburtina Valeria” (tra il km 121,150 e il km 186,400), della strada statale 17 “dell’Appennino Abruzzese ed Appulo Sannitico” (tra il km 93,800 e il km 151,035) e della strada statale 696 “del Parco Regionale Sirente Velino” (tra il km 21,000 e il km 51,000), principalmente in provincia di L’Aquila.
I lavori sono stati assegnati all’impresa Scavi e Condotte S.r.l. di Apiro, in provincia di Macerata. Il termine stabilito per l’esecuzione dei lavori è di 60 giorni naturali e consecutivi dalla data di consegna.