BREVE

ALANNO: ARRESTATA BADANTE RESPONSABILE DI CIRCONVENZIONE DI INCAPACE

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

594

ALANNO. I Carabinieri della Stazione di Alanno, coadiuvati dai militari della Compagnia di Chieti, nelle pomeriggio di ieri, hanno tratto in arresto in esecuzione dell’ordinanza di applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari emessa dal GIP del Tribunale di Pescara per il reato di “circonvenzione di incapace”, K.L. 43enne di origine albanese, residente a Francavilla al Mare.
La donna, a partire dal mese di novembre 2013, approfittando del pregresso rapporto di collaborazione domestica con la vittima, non autosufficiente, e con la promessa di un prossimo matrimonio, si è mensilmente impossessata della pensione del malcapitato, per un importo complessivamente stimato in euro 16.000,00 circa.
L’arrestata, è stata tradotta agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.