BREVE

I NAS DENUNCIANO GINECOLOGO DI VASTO

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1185

VASTO. Dispositivi diagnostici non sterili e circa 700 farmaci scaduti da oltre un anno nello studio di un ginecologo di Vasto. I Nas di Pescara hanno sequestrato medicinali scaduti e dispositivi non sterili come lo "speculum" dopo una perquisizione nello studio del ginecologo, effettuata nell'ambito delle indagini dirette dal pm di Vasto, Enrica Medori.

Il ginecologo, «sospettato di eseguire pratiche operatorie illegali» come si legge nella nota dei Nas di Pescara, e' stato denunciato per somministrazione di farmaci guasti e imperfetti. I carabinieri del Nas stanno esaminando la documentazione conservata nello studio per il prosieguo delle indagini.