BREVE

VIOLENZA GENERE: L'AQUILA, STANZA ASCOLTO PROTETTO IN QUESTURA

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

801

 

L’AQUILA. Prosegue l'iniziativa intrapresa dalla Questura contro uno dei fenomeni piu' allarmanti per la societa': la violenza di genere. E' stata inaugurata la stanza per l'ascolto in forma protetta delle donne vittime di violenza di genere. Dopo la campagna di informazione e prevenzione svolta lo scorso anno con il Camper Antiviolenza, per rendere piu' concreto il sostegno della Polizia di Stato e' stata realizzata una stanza dove le vittime potranno essere ascoltate in un ambiente "protetto" che garantisca un'accoglienza adeguata e la necessaria riservatezza. La donna che si reca in Questura per esporre la propria sofferenza, considerata la particolare condizione psicologica in cui si trova, seguira' un percorso assistito che la condurra' in un locale denominato "Sala Erica", predisposto in modo da realizzare un setting di ascolto accogliente e tecnologicamente avanzato, e sara' assistita da personale formato e specializzato nell'ascolto. La stanza e' stata allestita grazie al contributo dei Club "Rotary L'Aquila", "Rotary L'Aquila Gran Sasso" e "Inner Wheel di L'Aquila" e, per la parte ideativo progettuale, dall'Associazione "L'Aquila Citta' per le Donne".