BREVE

RUMENI RUBANO CAPI D’ABBIGLIAMENTO NEL CENTRO COMMERCIALE MA VENGONO ARRESTATI DAI CC

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1265



ROCCA SAN GIOVANNI. Equipaggiati con forbici da elettricista ed un dispositivo magnetico per disattivare le placche antitaccheggio, due rumeni, ieri pomeriggio, hanno rubato alcuni capi d’abbigliamento all’interno di un negozio ubicato nel centro commerciale Thema Polycenter di Rocca San Giovanni.
Un furto portato quasi a termine se, a intralciare il piano criminoso dei due malviventi, rispettivamente di 25 e 23 anni, non fossero intervenuti i Carabinieri della Stazione di Fossacesia (CH). Approfittando della confusione dovuta alla numerosa presenza di clienti i due rumeni, entrambi risultati senza fissa dimora, sono riusciti ad impossessarsi di 3 completi da uomo ed una maglia di lana del valore di circa 500 euro. Per “non dare nell’occhio”, avevano indossato delle particolari “pancere” intorno alla vita sotto le quali erano stati poi infilati gli indumenti rubati, accuratamente ripiegati più volte. Un sistema che evitava, in questo modo, di creare strani rigonfiamenti sotto le giacche che avrebbero potuto insospettire eventuali commessi o addetti alla sicurezza. Fortunatamente, però, la loro presenza è stata notata da una solerte  commessa che, insospettitasi per il loro strano comportamento, ha subito avvertito i Carabinieri. Una pattuglia della Stazione di Fossacesia, impegnata in un servizio di controllo del territorio, giunta sul posto in pochi minuti è riuscita a bloccare i due uomini prima che si allontanassero dal centro commerciale. La perquisizione effettuata nei loro confronti ha permesso di recuperare l’intero bottino ma anche gli arnesi con i quali erano riusciti a disattivare le placche antitaccheggio. Tratti in arresto con le accuse di furto aggravato e possesso ingiustificato di arnesi da scasso, entrambi hanno trascorso la notte presso le camere di sicurezza della Compagnia Carabinieri di Ortona in attesa di essere processati, con rito direttissimo, questa mattina.