BREVE

SAN GIOVANNI IN VENERE: INIZIATIVE PER RILANCIARE L’AREA MONUMENTALE

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

813

 

 CULTURA. SAN GIOVANNI IN VENERE. La Prefettura di Chieti, le tre Soprintendenze dell’Abruzzo per i Beni Archeologici, Architettonici e Storico Artistici, la Fondazione Carichieti, la Comunità dei Padri Passionisti dell’Abbazia di San Giovanni in Venere e il sindaco del Comune di Fossacesia riuniti tutti insieme per studiare azioni ed interventi finalizzati a rilanciare dal punto di vista artistico, archeologico, culturale e turistico l’area monumentale di San Giovanni in Venere. Presso il Parco dei Priori, si è riunito il comitato tecnico scientifico di San Giovanni In Venere. L’incontro ha avuto l’obiettivo di individuare azioni finalizzate al rilancio ed alla valorizzazione dell’area monumentale di San Giovanni in Venere. I primi interventi riguarderanno l’abbattimento delle barriere architettoniche nell’area dell’Abbazia di San Giovanni in Venere così da consentire l’accesso al monumento anche da parte delle persone disabili. I lavori, per un importo complessivo di 50.000 euro,  saranno appaltati a breve. Partiranno, inoltre, i lavori di sistemazione delle illuminazioni esterne. Inoltre si procederà all’approvazione di un progetto di valorizzazione delle antiche fondamenta del tempio di Venere, che potranno essere fruibili al pubblico.