BREVE

“COSTITUZIONE e LEGALITÀ”, PROGETTO EDUCATIVO IN 8 SCUOLE DEL PESCARESE

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1130


SCUOLA. PESCARA. Partirà martedì 2 dicembre, per concludersi il 13 marzo 2015, la seconda edizione del progetto educativo per i giovani studenti di otto istituti superiori di Pescara e provincia.
Il progetto ha lo scopo di promuovere e diffondere la conoscenza della Costituzione repubblicana e la cultura dei principi e, soprattutto, delle pratiche costituzionali presso le giovani generazioni, supportando le istituzioni scolastiche territoriali. È promosso e organizzato dalle rappresentanze locali di quattro associazioni di rilevanza nazionale: “Libertà e Giustizia”, circolo Pescara-Abruzzo; ANPI, “Associazione nazionale partigiani d’Italia”, comitato provinciale di Pescara; AMI, “Associazione mazziniana italiana”, sezione di Pescara; CIDI, “Centro di iniziativa democratica per gli insegnanti” di Pescara. L’anno scorso avevano aderito sei Istituti superiori e i ragazzi coinvolti erano stati circa 130, con i loro insegnanti e i rispettivi Dirigenti. In questo anno scolastico, invece, parteciperanno circa 230 studenti di otto Istituti che hanno scelto di aderire, due di Montesilvano, Liceo scientifico “C. D’Ascanio” e IIS “E. Alessandrini”; e sei di Pescara: ITCG “T. Acerbo”; ITCG “Aterno-Manthonè”; Liceo scientifico “L. da Vinci”; IPSSAR “Filippo De Cecco”; IPSIA “Di Marzio-Michetti”; Liceo “G. Marconi”.