BREVE

CAPITANERIA SEQUESTRA RETE DA PESCARA IRREGOLARE DI 5KM

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

715



PESCARA. La capitaneria di Porto di Pescara ha proceduto al sequestro di una rete da pesca, del tipo “da imbrocco” e della lunghezza approssimativa di 5 km., peraltro non correttamente segnalata in quanto priva di matricola identificativa, perché  posizionata ad una distanza di circa 300 metri dall’imboccatura sud del porto canale di Pescara costituendo, pertanto, un serio pericolo per la sicurezza della navigazione delle unità in transito.
Le operazioni di recupero, considerata la notevole dimensione della rete, sono durate per buona parte della mattinata mettendo a dura prova l’equipaggio della CP 729 che ha proceduto al recupero della stessa manualmente.
Si è proceduto ad emettere una comunicazione di notizia di reato a carico di ignoti per inosservanza di norme sulla sicurezza della navigazione.
Il pescato rinvenuto nella rete, che consisteva in qualche esemplare di rombo di piccola taglia ancora vivo, è stato rigettato in mare.