BREVE

VIOLENZA SESSUALE: PALPEGGIÒ RAGAZZA, PATTEGGIA DUE ANNI

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

509

 

CHIETI. Un uomo di 34 anni ha patteggiato due anni di reclusione, con pena sospesa, dinanzi al gup del Tribunale di Chieti: era accusato di violenza sessuale. Il 27 settembre 2014 fu arrestato dai carabinieri di Chieti dopo che, entrato nel cortile condominiale di un edificio a Chieti Scalo, aveva afferrato alle spalle e palpeggiato una ragazza di 21 anni. Quest'ultima, grazie all'aiuto di due amiche, era riuscita a mettere in fuga l'aggressore. L'uomo era stato rintracciato e arrestato poco dopo dai militari che lo avevano trovato in auto, ferma in una stazione di servizio.