BREVE

PROGETTO PRATERIE: OSSERVAZIONI ENTRO IL 15 DICEMBRE

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

601



ASSERGI.  Le Amministrazioni coinvolte nelle azioni del progetto “Praterie”  avranno tempo fino al 15 dicembre per inviare ulteriori osservazioni alle Linee Guida per i Regolamenti di Pascolo. Le linee guida, scaturite dal percorso partecipativo con gli attori istituzionali, sociali ed economici dell’area protetta, sono state presentate, nella prima bozza di articolato,  in una recente serie di incontri partecipativi che si sono tenuti ad Assergi, Arsita, Barisciano e Valle Castellana.
«Nutrita e concreta», si legge inuna nota del Parco, «è stata la partecipazione dei Sindaci e dei Presidenti delle ASBUC agli incontri, che hanno ottenuto di far proseguire il processo partecipativo in una fase che non può prescindere dalla disponibilità delle Amministrazioni a far proprie le Linee Guida e ad utilizzarle per la redazione di Regolamenti di pascolo tra loro armonizzati. A tal proposito la quasi totalità degli Enti ha dichiarato la volontà di procedere, riconoscendo alle Linee Guida il valore aggiunto d’essere la diretta espressione del territorio».

Quasi centrato, dunque, l’obiettivo della prima fase del processo, a seguito di quest’ultima fase di osservazioni, l’incontro partecipativo del 15 febbraio 2015 segnerà l’avvio della sperimentazione dei regolamenti che saranno approvati da quelle Amministrazioni che vorranno adottare i criteri condivisi delle Linee Guida per redigere i rispettivi Regolamenti di pascolo.
Tutta la documentazione relativa alle Linee Guida e i report di validazione del processo partecipativo sono consultabili nella sezione “Documenti” del sito internet del progetto “Praterie”: www.lifepraterie.it .